Cura con la medicina, guarisci con il cibo
Slider

L'inverno e il suo organo protagonista secondo la medicina cinese

Secondo la suddivisione astronomica, le stagioni sono intervallate in base agli equinozi e ai solstizi, pertanto, nel caso della stagione invernale, siamo abituati a collocarla indicativamente dal 22 dicembre al 21 marzo.

Le arance sono davvero utili nei raffreddamenti invernali? Ce lo spiega la medicina cinese...

Nell’ultimo articolo abbiamo visto come zenzero e limone, per quanto possano essere alimenti nobili e molto utili in alcune circostanze, non sono da sottovalutare per chi ha sviluppato condizioni energetiche che possono decisamente peggiorare con il loro consumo (per leggere l’articolo clicca “Zenzero e limone: una coppia famosa...ma non adatta a tutti”).

Mani e piedi freddi? La Medicina Cinese ci spiega le cause

Avere mani e piedi freddi è una condizione comune a molte persone che accusano il problema non solo d'inverno, ma a volte anche durante la stagione più calda.

Secondo la scienza la causa principale che porta a soffrire di mani e piedi freddi è legata alla scarsa microcircolazione: se il sangue non arriva bene alla periferia del corpo, gli arti saranno i primi a ricevere meno calore poiché questo sarà concentrato all’interno per proteggere e mantenere attivi gli organi vitali. 

Influenza: le sue fasi e i cibi più appropriati per agevolare la guarigione

La stagione fredda è spesso quella in cui le difese immunitarie sono messe a dura prova poiché il clima rigido, gli sbalzi di temperatura e una debolezza costituzionale possono portare a diventare facili prede di raffreddori, dolori articolari e febbre.

La cannella: la preziosa spezia dell'inverno

La cannella, con il suo profumo e il suo sapore dolce, è un ingrediente che ricorda molto la stagione invernale quando viene spesso utilizzata per aromatizzare frutta cotta, creme, porridge e biscotti.

La curcuma: caratteristiche, proprietà e controindicazioni secondo la dietetica cinese

Una delle spezie che negli ultimi tempi sta riscuotendo un grande successo per le proprietà che la scienza le attribuisce, è la curcuma longa.

Ma è davvero una panacea per tutti i mali? Può essere consumata proprio da tutti?

Scrivimi per informazioni

Le attività svolte durante gli incontri non sono di natura sanitaria. L'alimentazione energetica cinese non sostituisce diete prescritte da personale medico, nutrizionisti o dietisti in caso di patologie. 

 

  

Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa privacy resa ai sensi dell'Art. 13 Regolamento Europeo 679/2016, e di rilasciare il consenso al trattamento dei dati personali

Powered by Riweb - Rimini Web Agency  login