Cura con la medicina, guarisci con il cibo
Slider

Raffreddore: le cause e i consigli secondo la Medicina Cinese

Spesso il passaggio dall’estate all’autunno, con i relativi sbalzi di temperatura, comporta il dover fare i conti con i primi raffreddamenti che possono tradursi in brividi, sensazione di non sentirsi mai abbastanza al caldo, mal di gola e ovviamente raffreddore.

L’autunno e il suo sistema dominante: Polmone-Intestino Crasso

Abbandonato il periodo più caldo e soleggiato dell’anno, che ci dona la massima energia e vitalità, si fa largo l’autunno, che porta con sé giornate più brevi, il desiderio di ritirarci prima in casa e un atteggiamento più riflessivo e introspettivo.

L’Autunno: la stagione della Trasformazione

Già da qualche tempo siamo entrati nella stagione autunnale. Per la filosofia orientale infatti l’estate ha lasciato il suo posto alla stagione successiva già ad agosto, quando le giornate si fanno più corte, il sole assume una luce diversa e le foglie iniziano piano piano a colorarsi di giallo.

La Secchezza: l’energia cosmica dell’Autunno

In Medicina Cinese ogni cambiamento stagionale è legato ad un’energia cosmica, ossia un’energia climatica a cui l’uomo dovrebbe essere in grado di adattarsi naturalmente. Tale adattamento presuppone però una serie di fattori che non sempre coesistono in maniera armonica, come per esempio l’aver un buon equilibrio interno che permette di reagire ai cambiamenti stagionali, e un graduale passaggio climatico senza brusche e repentine variazioni di temperatura.

Powered by Riweb - Rimini Web Agency  login