Cura con la medicina, guarisci con il cibo
Slider

Il ciclo femminile nella visione tradizionale cinese

“A due volte sette anni sopraggiunge la fecondità, renmai funziona pienamente e chongmai prospera: il flusso mestruale scende al tempo e la donna può procreare (…)” Huangdi Neijing

La gastrite in medicina cinese

Le problematiche relative alla digestione e agli organi deputati alla sua attività colpiscono davvero tantissime persone: si stima che oltre il 70% della popolazione adulta ne soffra durante il corso della vita. Spesso si tratta di fenomeni transitori e leggeri, altre volte di condizioni che tendono a cronicizzarsi e a sfociare con il tempo in patologie più o meno gravi.

L'inverno e il suo organo protagonista secondo la medicina cinese

Secondo la suddivisione astronomica, le stagioni sono intervallate in base agli equinozi e ai solstizi, pertanto, nel caso della stagione invernale, siamo abituati a collocarla indicativamente dal 22 dicembre al 21 marzo.

Intestino pigro: cause e consigli secondo la medicina cinese

Soffrire di rallentamento del transito intestinale è una condizione molto comune e durante l’arco della vita non sono così rari i momenti più o meno lunghi in cui “liberarsi” può essere davvero un’impresa.

Il vento come causa di malattia in medicina cinese

In medicina cinese tra le cause che possono condurre ad una malattia vi sono i fattori climatici, considerati, se in eccesso, elementi patogeni che possono aggredire il corpo e determinare disequilibri in grado di sfociare in malesseri e/o malattie.

L’umidità interna e il suo ruolo nelle malattie in medicina cinese

La medicina cinese annovera tra le principali cause di malattie un’energia piuttosto difficile da trattare e in grado di generare una serie di sintomatologie davvero diverse tra loro ma tutte accomunate dalla stessa origine: l’umidità.

Che cos’è l’alimentazione energetica e come si svolge una consulenza in dietetica cinese?

Nell’ambito della Medicina Tradizionale Cinese, l’alimentazione ricopre un ruolo decisivo per aiutare a ripristinare e mantenere l’equilibrio perduto. Mentre alcune tecniche orientali sono utili e necessarie per intervenire in maniera tempestiva qualora siano presenti problematiche cronicizzate o di una certa gravità che richiedono risultati più rapidi (riferendoci per esempio all’agopuntura, al tuina o alla farmacologia cinese), l’alimentazione rappresenta un valore aggiunto che agisce nel tempo e che non va assolutamente sottovalutato.

Quando il vino era la medicina

Il vino rappresenta una delle bevande più antiche del mondo e la sua origine si perde nella notte dei tempi. Buona parte degli antichi popoli ne conoscevano i processi produttivi e la sua capacità di apportare un senso di piacevole stordimento misto ad euforia e benessere.

Mani e piedi freddi? La Medicina Cinese ci spiega le cause

Avere mani e piedi freddi è una condizione comune a molte persone che accusano il problema non solo d'inverno, ma a volte anche durante la stagione più calda.

Secondo la scienza la causa principale che porta a soffrire di mani e piedi freddi è legata alla scarsa microcircolazione: se il sangue non arriva bene alla periferia del corpo, gli arti saranno i primi a ricevere meno calore poiché questo sarà concentrato all’interno per proteggere e mantenere attivi gli organi vitali. 

Malesseri e disturbi nei cambi di stagione? La medicina cinese ci spiega perché

Nella teoria dei cinque elementi sappiamo che ogni stagione è associata ad una precisa coppia organo-viscere che governa in misura maggiore, rispetto agli altri sistemi, un determinato periodo astronomico. E stando a tale teoria vi sarebbe dunque una quinta stagione tanto importante da essere oggetto di grande considerazione nella cultura orientale.

Pagina 1 di 2

Powered by Riweb - Rimini Web Agency  login